Prendi un appuntamento: 349.5095179

Diventare genitori consapevoli

I bambini sono i preziosi tesori del futuro

Ogni bambino che viene al mondo ha il diritto di essere accettato e amato sin dal principio, in quanto è una gemma dotata di un prezioso potenziale.

Ma le sfide cui vanno incontro i genitori sono ben chiari alle neomamme e ai neopapà, che spesso possono sentirsi così esausti e oppressi dalle cure verso i loro bambini, da agire in modo del tutto inconsapevole.

Ogni genitore vorrebbe appartenere alla categoria dei genitori intuitivi, dotati, che non si arrabbiano, non si stressano e non sbagliano mai.

Ma poichè genitori così in realtà non esistono, o sono rari, in quanto si tratta di uno standard di perfezione assoluta che difficilmente si riesce a raggiungere, è importante conoscere i principi della genitorialità consapevole.

Riuscire ad allevare bambini emotivamente sani, richiede genitori altrettanto emotivamente sani e adeguatamente preparati.

Il ruolo di genitore è un ruolo impegnativo e difficile, in quanto gli adulti e i bambini sono diversi; un bravo genitore è colui che si sforza di conoscere l’anima dei propri figli.

Ogni bambino è infatti è dotato di una propria individualità, non esistono quindi regole di educazione o modalità di relazione che vadano bene per tutti, motivo per cui è necessario che ogni bambino sia rispettato nelle sue peculiarità e che i genitori mettano in atto ogni giorno uno sforzo adeguato per trovare le modalità di comunicazione più adatte.

Questo implica trovare la forza di accettare le reazioni del figlio senza condannarle, la pazienza di capire le sue paure e i suoi sogni.

E’ responsabilità degli adulti amare i bambini, aiutandoli a manifestare la loro forza vitale, sostenendoli e incoraggiandoli ad esprimere la propria natura.

Nell’epoca attuale l’egoismo degli adulti prevale. Anche se molti genitori ostentano di amare i bambini, sono pochi quelli che agiscono genuinamente per il loro bene.

Oggi per molti genitori un figlio pare quasi un fastidioso ingombro: lo si piazza davanti al televisore, fin da piccolo, con i cartoni animati.

Diventa necessario sfatare un luogo comune: la credenza che tutte le madri amino automaticamente i loro figli e che tutti i padri possano dimenticare le offese del passato per crescere i loro figli, è falsa.

Senza rare eccezioni infatti, noi tutti discendiamo da generazioni di genitori nevrotici. E le cicatrici della nostra psiche tendono ad interferire con la nostra capacità di amare e di rispettare noi stessi e gli altri.

Quindi per essere un genitore consapevole, è necessario conoscere bene se stessi, fare i conti con il proprio passato, in modo che questo non possa interferire negativamente con la propria capacità di essere genitore.

L’amore che i genitori riversano sui loro bambini diventerà una fonte di sostentamento per tutta la loro vita e niente è più importante della sincerità di un genitore. Talvolta i genitori possono commettere degli errori, o agire in preda all’emotività, ma la cosa più importante è che basino la loro relazione con i figli sulla massima sincerità possibile.

Infatti, per quanti discorsi meravigliosi i genitori possano fare ai loro figli, se le loro parole non sono accompagnate da azioni coerenti, i figli non li ascolteranno mai.

Il Daishonin afferma: “Quando è il momento che un pulcino esca dall’uovo, il pulcino becca il guscio dall’interno e la madre becca sullo stesso punto dall’esterno. Questo perchè i pensieri e i sentimenti sono interattivi“.

Quando i genitori fanno del proprio meglio, i figli reagiscono di conseguenza. L’amore e la compassione dei genitori stimolano senza dubbio l’impulso dei figli a crescere e a svilupparsi.

I genitori sono preziosissimi per i bambini, sono una base insostituibile per sviluppare la fiducia e la pace incondizionata della mente.

Lo scrittore Hermann Hesse scrisse che : “il sole ci parla con la luce”, “i fiori con il profumo e il colore”.

Allo stesso modo, i sorrisi spontanei dei genitori e il loro sostegno incondizionato penetrano nel cuore dei figli come un luminoso raggio di sole penetra attraverso la finestra in una stanza buia, o come il profumo dei fiori impregna l’aria.

Lo psicologo americano Gordon W. Allport, rimarcò che l’atmosfera della vita familiare quotidiana ha una grande influenza sullo sviluppo individuale dei bambini. I bambini sono consapevoli che i genitori hanno tanti impegni, ma questa non deve essere una giustificazione adottata dai genitori per trascurare i figli.

Ma al di là della quantità di tempo che i genitori scelgono di dedicare ai propri figli, quello che più conta, è la profondità di sentimenti che nutrono per loro e come li esprimono. Per quanto poco sia il tempo che si ha a disposizione, è di vitale importanza esprimere il proprio amore ai figli ogni giorno.

La compassione, l’amore e il coraggio dei genitori sono le più grandi caratteristiche distintive degli esseri umani.

Cerchi un aiuto? Contattami.

Per saperne di più

Vai alla sezione dedicata e leggi i miei articoli di approfondimento
sui temi e sui disagi affrontati col mio lavoro.